• Home
    Home Qui è dove trovate tutti i post del blog.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito del Galluzzo.
  • Accesso
    Login Modulo Login
Iscriviti a questa lista tramite RSS Post sul blog taggati in Eventi locali

b2ap3_thumbnail_fieno.jpg

La Locanda del Galluzzo vi aspetta dal 30 marzo al 2 aprile per godere di una bellissima vacanza pasquale in Umbria e imparare insieme l'orticoltura naturale con Gian Carlo Cappello, che da anni si occupa con successo di “decrescita felice”, portando la propria pratica di coltivazione orticola naturale presso realtà sociali rivolte all’autosufficienza alimentare.  
Grazie agli insegnamenti di Gian Carlo Cappello, resi celebri dal suo best seller La Civiltà dell' Orto - IL LIBRO, sarà possibile anche per i non esperti dedicarsi all'orticoltura senza ostacoli e con risultati alimentari maggiori.
Il 30 marzo sarà il giorno per conoscerci e sistemarci negli alloggi, mentre il WORKSHOP COMINCERÀ' SABATO MATTINA 31 MARZO: dopo un'interessante introduzione teorica di carattere scientifico-filosofica, si procederà con la preparazione dell'erba spontanea e quindi alla distribuzione di pacciamatura con fieno secco prodotto in loco; si metteranno poi in pratica le modalità di semina e trapianto specifiche per il terreno non lavorato dell'orto naturale.
La pratica di coltivazione naturale adottata esclude ogni necessità di impiego di denaro se non quello per l'eventuale acquisto di sementi o piantine: nessuna concimazione, lavorazione al terreno, trattamento fitosanitario o diserbo anche manuale. 
Il menù del del ritiro sarà un percorso di consapevolezza alimentare, un succoso climax di frutta dolce, frutta ortaggio, frutta grassa, pizza fruttariana, spiedini di cruditè, cous cous carpotecnico, spaghetti di zucchina,gnocchi di platano, ecc. 
Tutti i piatti saranno a impatto zero e preparati dalle mani esperte dello staff di COSMO Fruttariano: Carpotecnia e Alimentazione Naturale

Momenti di svago, tempo libero per escursioni e relax garantiti!!!


PREZZI TOTALI A PERSONA 

Workshop + VITTO FRUTTARIANO + Alloggio in camera quadrupla: 210 Euro 

Workshop + VITTO FRUTTARIANO+ Alloggio in camera doppia: 240 Euro 

Workshop + VITTO FRUTTARIANO + Alloggio in camera singola: 330 euro 


INFORMAZIONI

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Lorenzo 3381383218


COSA PORTARE

- vestiti e scarpe da lavoro, stivali, guanti da lavoro di media robustezza
- sacco a pelo o lenzuola, asciugamani (per richiedere biancheria da camera e da bagno basta aggiungere 20 euro al costo totale)
- entusiasmo (obbligatorio!!!!)

OVVIAMENTE è POSSIBILE RIMANERE UNA NOTTE IN PIÙ O ARRIVARE IN ANTICIPO, è SUFFICIENTE INFORMARE LA STRUTTURA!

PREZZI SPECIALI PER I BAMBINI, IL NOSTRO FUTURO!!!!

b2ap3_thumbnail_15978354_1422391151113918_1550684096_n.jpg

La Locanda del Galluzzo vi aspetta dal 28 Aprile al Primo Maggio per godere di una bellissima vacanza in Umbria e realizzare insieme la Cupola Geodetica, la struttura architettonica perfetta per tutti coloro che hanno abbracciato uno stile di vita ecosostenibile.

Continua a leggere

b2ap3_thumbnail_castelrigone-1.jpg

Chi è venuto a trovarci alla Locanda del Galluzzo sa bene che il nostro agriturismo gode della protezione dall'alto (circa 200 metri più in su) di un delizioso borgo medievale, Castel Rigone. Secondo la tradizione, nel 543, l'ostrogoto Arrigo (o Rigone), luogotenente di Totila, usò la zona per stabilire la base operativa che doveva mantenere l'assedio alla città di Perugia. Da qui il nome della cittadella che, a nostro modo di vedere, è la Finestra sul Lago Trasimeno. 

Continua a leggere

 

Chi è venuto a trovarci alla Locanda del Galluzzo sa bene che il nostro agriturismo gode della protezione dall'alto (circa 200 metri più in su) di un delizioso borgo medievale, Castel Rigone.

Oltre all'intrinseca magia del borgo e dintorni, in molti scelgono di venire a Castel Rigone per partecipare alla Festa dei Barbari, celebre rievocazione storica nata per commemorare l'epoca della fondazione ostrogota, e i Mercatini di Natale, evento spalmato su quattro weekend all'insegna di squisitezze tipiche, artigianato locale, regali originali e magia natalizia.

Ma chi pensa che Castel Rigone sia solo feste e bagordi si sbaglia di grosso.

Il romantico borgo coi suoi dolci vicoletti è la cornice perfetta per il più suggestivo degli eventi musicali sotto le stelle, il Festival Internazionale Giovani Concertisti, giunto ormai sua XIX edizione attraverso un percorso crescente di bellezza, arte, cultura e valorizzazione di talenti.

Continua a leggere

b2ap3_thumbnail_castel-rigone-libro-aperto.jpg

Chi è venuto a trovarci alla Locanda del Galluzzo sa bene che il nostro agriturismo gode della protezione dall'alto (circa 200 metri più in su) di un delizioso borgo medievale, Castel Rigone.

Oltre all'intrinseca magia del borgo e dintorni, in molti scelgono di venire a Castel Rigone per partecipare alla Festa dei Barbari, celebre rievocazione storica nata per commemorare l'epoca della fondazione ostrogota, e i Mercatini di Natale, evento spalmato su quattro weekend all'insegna di squisitezze tipiche, artigianato locale, regali originali e magia natalizia.

Continua a leggere

b2ap3_thumbnail_10486205_10204439274330445_7038605978783809729_n.jpg

Jedi Survivor: un raduno di tre giorni dedicato al mondo di Star Wars. 

Immersi in un agriturismo perugino appositamente affittato per l'evento, i partecipanti potranno sfruttare le giornate di venerdì, sabato e domenica per allenarsi nel combattimento con le spade laser, grazie ai corsi della Jedi Generation. Per chi volesse invece dedicarsi ai GDR o alle partite di X-Wing, l' Hydra Games di Perugia sarà ben lieta di supportarvi.

Continua a leggere

b2ap3_thumbnail_slide_fdb_2014_1450x1550_20140620-204843_1.jpg

 

Chi è venuto a trovarci alla Locanda del Galluzzo sa bene che il nostro agriturismo gode della protezione dall'alto (circa 200 metri più in su) di un delizioso borgo medievale, Castel Rigone. Secondo la tradizione, nel 543, l'ostrogoto Arrigo (o Rigone), luogotenente di Totila, usò la zona per stabilire la base operativa che doveva mantenere l'assedio alla città di Perugia. Da qui il nome della cittadella che, a nostro modo di vedere, è la Finestra sul Lago Trasimeno. 

Continua a leggere

Lago Trasimeno e dintorni

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, leggi la nostra Informativa sui Cookie